plagiocefalia

malformazione del cranio, detta anche cranio obliquo ovalare, caratterizzata dalla sproporzione della testa, che assume la forma romboidale, con evidenti asimmetrie, come un orecchio in posizione più avanzata rispetto all’altro o un occhio più piccolo dell’altro; dal greco πλάγιος– (plágios– → obliquo, trasverso) e –κεϕάλια (kephalia → relativo al capo, alla testa).

per maggiori informazioni si veda plagiocefalia

« Back to Glossary Index

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scroll Up