lambda

punto mediano, posto all’estremo posteriore del cranio, dove convergono la sutura sagittale e le suture lambdoidee, è stata definita col nome λάμβδα (lámbda) per la sua somiglianza con l’undicesima lettera dell’alfabeto greco; nel neonato corrisponde ad un’area di ossificazione, occupata da una membrana fibrosa di forma triangolare, che ossifica entro i primi due o tre mesi di vita, chiamata fontanella posteriore (fontanella lambdoidea): la zona è creata dal processo di coalescenza  tra le due ossa parietali e la squama dell’osso occipitale ed è il punto di convergenza fra la sutura lambdoidea (bilaterale) e la sutura coronale.

« Back to Glossary Index

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scroll Up